Propositi per il 2015: Mark Zuckerberg chiede suggerimenti

Mark Zuckerberg non esita a chiedere consiglio agli utenti, sul suo famoso social network. All’inizio della scorsa settimana, ha invitato pubblicamente i suoi fan di Facebook a presentargli delle idee per aiutarlo a scegliere cosa proporsi per il 2015.

“Trascorro cosi tanto tempo a gestire questa azienda che vorrei fare altre cose e i miei propositi per il nuovo anno sono un ottimo modo per iniziare, ho già qualche idea ma vorrei la vostra opinione”, ha scritto Zuckerberg, elencando anche i suoi cinque propositi degli ultimi anni.

Ad eccezione di “indossare una cravatta ogni giorno,” ogni proposito che il fondatore di Facebook si era fatto aveva un comune denominatore: espandere le esperienze e insegnare qualcosa di nuovo, in modo misurabile.

I propositi di Zuckerberg degli anni precedenti erano stati questi:
Imparare a parlare il mandarino
Incontrare ogni giorno una persona nuova che non lavora a Facebook
Scrivere un biglietto di ringraziamento ogni giorno a qualcuno che ha reso il mondo migliore
Essere vegetariano (o mangiare solo carne uccisa da me stesso)
Indossare una cravatta ogni giorno

Inutile dire che il post di Zuckerberg è stato condiviso migliaia di volte e che sono comparsi i suggerimenti più strani.

Cultura e Società News Scuola Tecnologia

Un mix unico di tecnologie dà voce a Dante

Chi sono gli ignavi? Qual è l’aspetto di Dio? Quanto dura il viaggio all’Inferno? C’è tempo fino al 10 giugno per raccogliere le idee e chiedere al Sommo Poeta tutto quello che avreste sempre voluto sapere sulla Divina Commedia. A 700 anni dalla morte, Protom, la prima KTI (Knowledge &Technology Intensive) company italiana, dà voce […]

Leggi tutto
smartphone
Lifestyle News Salute Tecnologia

Pandemia: come sono cambiate le abitudini delle persone in ambito mental health

Il mese di maggio è il mese dedicato al benessere psicologico, un argomento che mai come quest’anno assume ancora più valore considerata la pandemia che ha messo a dura prova la condizione mentale e fisica di molte persone. Uno degli aspetti positivi che il COVID-19 ci sta insegnando, è quello di dedicare maggior attenzione al […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute Tecnologia

Anziani e tecnologie: presentato un nuovo modello di cura e assistenza domiciliare

La pandemia ha accelerato l’implementazione delle tecnologie, coinvolgendo anche l’ambito medico. Resta ancora molto da fare, visto che esistono limiti tecnici e operativi che in alcuni casi relegano la telemedicina a un mero slogan. Ad essere penalizzati spesso sono gli anziani, ossia i soggetti con minore familiarità con le tecnologie, ma allo stesso tempo anche […]

Leggi tutto
News IN DIES