Peggiora l’infermiera britannica infettata dall’Ebola

Lo stato di salute dell’infermiera britannica, infettata dal virus Ebola in Sierra Leone e messa in isolamento in un ospedale di Londra, da martedì 30 dicembre 2014, è peggiorato e la donna si trova in uno stato critico.

Mentre il medico italiano infettato in Sierra Leone a novembre è guarito e ha lasciato l’ospedale di Roma, Pauline Cafferkey, 39 anni, sta male, dopo che è tornata, la scorsa settimana, domenica sera, dalla Sierra Leone, dove la malattia imperversa.

Il Royal Free Hospital di Londra, in cui l’infermiera è ricoverata, ha somministrato alla paziente un trattamento antivirale sperimentale e il plasma del sangue raccolto da una persona sopravvissuta all’attuale epidemia di febbre emorragica.

Pauline Cafferkey viene curata in un’unità in cui era stato ricoverato anche l’infermiere volontario britannico William Pooley, guarito dall’Ebola che l’aveva infettato in Sierra Leone.

Lifestyle Moda

Moda: l’Università Iuav di Venezia a sostegno dell’Ucraina

La moda come forza di pacificazione sociale è in grado di mediare i conflitti e immaginare un futuro oltre la crisi. Nell’ambito delle attività svolte dall’Università Iuav di Venezia a sostegno dell’Ucraina, nasce la collaborazione a Hope Fashion, progetto promosso da Confindustria Ucraina, Consolato Onorario delle Tre Venezie e Fondazione Hope. Si tratta di un’occasione […]

Leggi tutto
medici
Lifestyle News

Salute mentale: la chiave di successo per gestire un’azienda

Un nuovo studio di SumUp ha chiesto a 510 imprenditori italiani quali siano le più grandi sfide che affrontano nella gestione di un business. Dato che quasi l’8% degli imprenditori ha sottolineato come mantenere una buona salute mentale è la parte più difficile di gestire un’azienda, abbiamo chiesto a uno psicoteripista che consigli darebbe agli […]

Leggi tutto
Lifestyle News

Sotto le stelle con i Gerani

Il 10 agosto è la notte di San Lorenzo. L’occasione perfetta per organizzare una serata speciale con i propri amici o con una persona cara, stupendoli con un setting green ad hoc ‘giocando’ con le molteplici soluzioni offerte dai Gerani. Queste piante, infatti, possono rivelarsi degli alleati ideali per la nottata più magica dell’estate: in quanto […]

Leggi tutto