Negli oceani ci sono 269.000 tonnellate di plastica

Negli oceani ci sono 269.000 tonnellate di plastica secondo uno studio pubblicato sulla rivista scientifica PLOS ONE.

Sacchetti di plastica, bottiglie, giocattoli, tappi di bottiglia, ciucci, spazzolini da denti, stivali, palline di deodoranti, manici di ombrello, attrezzi da pesca, sedili WC…negli oceani c’è di tutto.

Il novantadue per cento della plastica si presenta sotto forma di piccole particelle di grandi articoli resi fragili dalla luce solare, fatti a pezzi dalle onde, morsi dagli squali e da altri pesci.

Gli esperti avevano già lanciato l’allarme negli ultimi anni sull’inquinamento dovuto alla plastica, che sta uccidendo un gran numero di animali marini, mentre deturpano gli ecosistemi dell’oceano.

Delfini, tartarughe e altri animali muoiono impigliati dalle reti.

Piccoli pezzi di plastica sono ingeriti dagli animali, che muoiono per la fame causata dai loro sistemi digestivi bloccati.

Cultura e Società News Scienza

A Pavia si accendono “Lanterne scientifiche”

“Lanterne scientifiche: orientarsi nella complessità” è la rassegna proposta dal Collegio Ghislieri di Pavia a partire da giovedì 3 febbraio. Ideatore e organizzatore è uno dei più importanti genetisti e zoologi italiani: l’accademico dei Lincei Carlo Alberto Redi coinvolgerà il filosofo Telmo Pievani, il matematico Piergiorgio Odifreddi, l’oncoematologo del San Raffaele Paolo Ciceri, lo scrittore […]

Leggi tutto
pinguino
News Scienza

Giornata del Pinguino, Greenpeace nella Penisola Antartica

Alla vigilia del “Penguin Awareness Day”, che si celebra il 20 gennaio, la nave Arctic Sunrise di Greenpeace è arrivata nella Penisola Antartica per condurre una ricerca scientifica su varie colonie di pinguini, molte delle quali mai studiate fino ad ora. A bordo della spedizione è presente un team di scienziati della Stony Brook University […]

Leggi tutto
News Scienza

Trento: mobilità sostenibile in mostra

Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti” affronta le sfide e le scelte connesse alla transizione ecologica con un grande obiettivo: arrivare al 2050 con una mobilità a emissioni zero. A cura dell’architetto visionario Mario Cucinella, l’allestimento – sviluppato su […]

Leggi tutto