Giorno: 3 Novembre 2014

Notizie

Dachau, rubata la targa “Arbeit macht frei”

Rubata di nuovo una scritta con la frase “Arbeit Macht Frei” (Il lavoro rende liberi) posta davanti ai campi di concentramento nazisti. Questa volta, il furto è avvenuto a Dachau, nel campo di sterminio, trasformato in un memoriale, che si trova a 16 km da Monaco di Baviera. Nel dicembre del 2009, nel campo di […]

Leggi tutto
Cultura e Società Scienza

Allarme Onu: gas serra al massimo in 800mila anni

Bisogna agire in fretta: a questa conclusione sono giunti gli esperti Onu del clima (Ipcc), che hanno pubblicato domenica a Copenaghen una valutazione globale sul riscaldamento globale. E’ emerso che, adesso, la concentrazione di gas serra ha raggiunto un massimo che è senza precedenti in 800mila anni. Per evitare di giungere a qualcosa di veramente […]

Leggi tutto
Notizie

Un anno di carcere per aver voluto vedere una partita pallavolo maschile

Ghoncheh Ghavami, l’attivista iraniana che era stato arrestata nel mese di giugno, mentre stava cercando di poter vedere, insieme ad altre donne, a Teheran, un incontro della World League di pallavolo maschile tra l’Italia e l’Iran, è stata condannata a un anno di carcere. La ragazza, 25 anni, è stata accusata di aver fatto “propaganda […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

Fantasie sessuali ‘riprovevoli’ più comuni di quanto si creda

Secondo un sondaggio condotto dall’Università di Montreal, in Canada, su 1500 adulti del Quebec, il 50 – 60% degli uomini e delle donne ha fantasie sessuali sadomaso. In uno studio pubblicato sul ‘Journal of Sexual Medicine’, i ricercatori dicono che la fantasia di sottomissione è comune a uomini e donne. Tra il 30 e il […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

La vitamina D è utile per ridurre l’asma

Uno studio fatto su larga scala ha riconfermato che la vitamina D è utile per ridurre l’asma, dopo che altri studi avevano dimostrato l’inefficacia di alcuni integratori a base di questa vitamina. I ricercatori dell’Università di Tel Aviv, in Israele, per giungere ai loro risultati hanno lavorato sui dati riguardanti 307.900 persone i cui livelli […]

Leggi tutto