Infermiere Robin Hood ruba in Piemonte per dare in Africa

E’ stato arrestato dai carabinieri di Alessandria, l’infermiere della Costa d’Avorio, che, per sette lunghi anni, ha rubato negli ospedali di Cuneo, Asti e Alba, impossessandosi di medicinali e attrezzature sanitarie per inviarle in Africa, ad Abidjan.

Sulla vicenda indagheranno e si pronunceranno gli organi preposti, ma così, ad occhio e croce, questo infermiere ivoriano 43enne, fa pensare a un novello Robin Hood della sanità, che ruba ai ricchi ospedali di un paese sviluppato per inviare la refurtiva nella povera Africa.

Di certo, c’è che l’infermiere ha rubato in sette anni agli ospedali piemontesi medicine e attrezzature per 650mila euro.

Duplicando le chiavi di laboratori e magazzini, l’infermiere compiva i furti nei momenti in cui era solo.

Su di lui, a giugno, erano partite delle indagini che poi ora hanno portato al suo arresto, eseguito dai carabinieri del Nas di Alessandria.

Lifestyle News Salute

Oltre 20 milioni di bambini nei paesi ricchi hanno livelli elevati di piombo nel sangue

Secondo l’ultima Report Card pubblicata ieri dal Centro di Ricerca UNICEF Innocenti, la maggior parte dei Paesi ricchi sta creando condizioni malsane, pericolose e nocive per i bambini di tutto il mondo. La Innocenti Report Card 17: “Luoghi e Spazi – Ambiente e benessere dei bambini” mette a confronto i risultati ottenuti da 39 Paesi […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Dopo la pandemia, prioritario riportare gli anziani a una vita sociale attiva

Dopo due anni di chiusure, gli ultimi mesi hanno visto una completa riapertura delle attività lavorative, scolastiche, sociali. Un processo che ha permesso alla popolazione di riprendere le normali attività, ma che spesso ha tenuto ai margini la popolazione anziana, caratterizzata da meno stimoli in tal senso e maggiormente preoccupata dai possibili effetti di un […]

Leggi tutto
Lifestyle News

I cittadini europei si rimettono in movimento

I cittadini europei si rimettono in movimento con l’XI edizione di Move Week, settimana per promuovere l’attività fisica e lo sport attraverso centinaia di eventi nei 38 Paesi coinvolti, dal 22 al 29 maggio. La settimana europea è promossa da Isca-International Sport and Culture Association, di cui Uisp è membro e capofila in Italia, con […]

Leggi tutto