Giorno: 2 Settembre 2014

Lifestyle Salute

Negli zuccheri la sostanza che uccide il colesterolo buono

Gli scienziati dell’Università di Warwick hanno scoperto che metilgliossale, una sostanza, contenuta negli zuccheri, trasforma il colesterolo buono HDL in colesterolo cattivo LDL, favorendo livelli eccessivi di colesterolo cattivo nel corpo. Bassi livelli di colesterolo HDL, sono legati alle malattie di cuore, con aumento dei livelli di metilgliossale, comune nelle persone anziane e con problemi […]

Leggi tutto
Intrattenimento Tecnologia

Hacker viola gli archivi iCloud delle dive: Jennifer Lawrence promette battaglia

Delle immagini rubate di alcune star americane riprese nude, tra cui quelle dell’attrice Jennifer Lawrence e della cantante Rihanna, sono circolate domenica 31 agosto sui social network. Pare che le foto siano state rubate dagli hacker sugli account iCloud violati delle star. Tra le vittime degli hacker anche Avril Lavigne, Amber Heard, Gabrielle Union, Hayden […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

Il riso favorisce il sonno

Per coloro che sono afflitti da insonnia, potrebbe esserci una soluzione semplice: mangiare più riso. Secondo una nuova ricerca giapponese, questo cereale, tanto diffuso in Asia e in Giappone, aumenta i livelli di triptofano, un amminoacido che favorisce la produzione della serotonina, che, tra le altre cose, aiuta il sonno. La ricerca, fatta nella Kanazawa […]

Leggi tutto
Tecnologia

MSN messenger addio

ll servizio di messaggistica MSN Messenger sarà chiuso definitivamente il 31 ottobre, dopo 15 anni di fedele e onorato servizio. Ormai chiamato Windows Live Messenger, il software ha continuato a funzionare in Cina, ma sarà sostituito da Skype nei prossimi due mesi. Creata nel 1999 per contrastare AOL Instant Messenger (AIM) e rinominato Windows Live […]

Leggi tutto
Lifestyle Salute

La Cina inizia a produrre un farmaco contro l’Ebola

La Cina ha autorizzato la produzione del primo farmaco sviluppato nel suo Paese per combattere il virus dell’Ebola, secondo la televisione di stato cinese, CCTV. Il farmaco, chiamato ‘JK-05’, è stato sviluppato dopo cinque anni di lavoro dall’Istituto di Microbiologia ed epidemiologia dell’Accademia delle scienze mediche militari. Il prodotto inibisce la replicazione del virus dell’Ebola, […]

Leggi tutto