Ebola: la Liberia chiude le scuole

Continua a destare preoccupazione l’epidemia di Ebola che si è sviluppata in tre paesi africani e che rischia di diffondersi anche in altri stati del continente, in Europa e negli Usa.

Recentemente ha provocato un’ondata di commozione generale la morte del virologo Sheik Umar Khan, che aveva lavorato tantissimo per cercare di curare i malati in Sierra Leone.

Un problema grande rimane lo scetticismo di fronte ai medici. Molte persone con sintomi, in Africa, si rivolgono ai guaritori tradizionali invece di accedere ai centri sanitari. Molto africani pensano che l’Ebola non esiste.

Le autorità, naturalmente, stanno prendendo provvedimenti. La Liberia, ad esempio, ha deciso la chiusura di tutte le scuole “senza eccezioni” per cercare di fermare l’epidemia.

Secondo l’Oms, ci sono stati 1201 casi di Ebola fino a 23 luglio, 672 persone sono morte.

Lifestyle News Salute

Celiachia: il parere della nutrizionista Martina Donegani

In occasione della Giornata Mondiale della Celiachia, ricorrenza annuale che nel 2021 sarà celebrata il 16 maggio, Gruppo Eurovo dice no alle “fake news” sulla dieta gluten-free. L’azienda leader in Europa nella produzione di uova e ovoprodotti vuole sottolineare l’importanza di una corretta informazione sull’alimentazione senza glutine, l’unica terapia disponibile per le persone che soffrono […]

Leggi tutto
News Notizie

Poco coinvolgimento e scarsa trasparenza sul Piano Nazionale Ripresa e Resilienza

“Se lo scopo del PNRR è la ripresa e la resilienza del nostro Paese, queste sono irraggiungibili senza il coinvolgimento dei cittadini nelle scelte e nelle proposte che esso contiene, come nel monitoraggio dei progetti che lo tradurranno in interventi concreti. Per questo ci risulta inaccettabile come un piano pluriennale di questa portata, che avrà […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Giornata dell’Asma, una community per imparare a gestirla h24

SI CHIAMA RIC, LA COMMUNITY DI RESPIRIAMO INSIEME NATA DURANTE LA PANDEMIA Gli oltre 300mila pazienti con asma, asma grave e allergie hanno uno spazio digitale di interazione e dialogo per imparare a conoscere e gestire meglio la propria malattia. Si tratta di una vera a propria comunità digitale (Respiriamo Insieme Community) creata dall’associazione Respiriamo […]

Leggi tutto
News IN DIES