Un vaccino potrà combattere la malaria

Un gruppo di scienziati americani ha sviluppato un nuovo vaccino contro la malaria, che deve, però, ancora passare alla fase di test nei primati e nell’uomo.

Il nuovo vaccino si basa su una proteina, chiamata PfSEA-1, che sembra sia in grado di ridurre i livelli dei parassiti della malaria.

Gli scienziati hanno usato dei campioni di sangue dei bambini di 2 anni della Tanzania, che erano o resistenti o immuni alla malaria, per identificare, dopo analisi genetiche e test di laboratorio, l’antigene PfSEA-1, che blocca i parassiti all’interno globuli rossi.

Sperimentato su dei topi, il vaccino ha dimostrato che quando gli animali sono stati esposti alla proteina, circolavano nel sangue degli animali bassi livelli di parassiti. Inoltre, i topi che erano stati immunizzati sono sopravvissuti più a lungo rispetto ai topi non vaccinati.

Il vaccino provoca una sorta di immunità, perché il corpo è in grado di produrre gli anticorpi che attaccano il parassita che causa la malaria.

I ricercatori americani, che hanno pubblicato i risultati del loro studio sulla rivista “Science” hanno detto che la sperimentazione ora sarà fatta sui primati e sugli esseri umani, “per valutare appieno l’efficacia del vaccino”.

Gli scienziati hanno riconosciuto che la malaria è estremamente difficile da attaccare e reputano che “ci debba essere una prova convincente che dimostri una certa efficacia del vaccino”.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), la malaria, trasmessa dalla zanzara Anofele, ha ucciso, nel 2012, più di 600.000 persone, il 90% di queste nell’Africa sub-sahariana.

Cultura e Società Lifestyle News Salute Scuola

Malattie cardiovascolari: gli adolescenti ne sottovalutano i rischi

Malattie cardiovascolari: in uno scenario monopolizzato dal Covid, gli adolescenti ne sottovalutano i rischi e diventano più scettici riguardo alla prevenzione. Un aiuto a riportare la giusta attenzione verso queste importanti patologie potrà arrivare dalla legge che prevede l’inserimento del defibrillatore, con relativa formazione anche ai giovani, nelle scuole e nelle società sportive. Quanto, nella […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute Scienza

Eutanasia, nuova Lettera di “Mario” all’Asur e al Min.Speranza

Dopo aver ottenuto il parere favorevole del Comitato Etico sulla presenza dei 4 requisiti per l’accesso al suicidio assistito, Mario, 43 anni, malato tetraplegico marchigiano, nei giorni scorsi tramite i suoi legali dell’Associazione Luca Coscioni ha diffidato nuovamente la Asur (Azienda Sanitaria Unica Regionale) Marche, perché inadempiente in merito all’ordine emesso dal Tribunale di Ancona […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Coronavirus: trovata variante Delta AY.4

Sollievo al Policlinico di Tor Vergata. Trovata variante Delta AY.4 con doppia delezione atipica in paziente con risultato negativo al test molecolare per il gene N La virologa Prof.ssa Ceccherini Silberstein :”C’era il sospetto che fosse di variante SARS-CoV-2 Omicron in quanto nel gene N ci sono tre delezioni atipiche” Un paziente non vaccinato ricoverato […]

Leggi tutto