Consumare 7 porzioni di frutta e verdura allunga la vita

A Londra, alcuni scienziati hanno raccomandato di mangiare frutta e verdura sette volte al giorno, al fine di ridurre i rischi di cancro, infarto e ictus.

Gli scienziati dell’University College London (UCL) hanno condotto alcuni studi, analizzando le abitudini alimentari di 65.000 adulti in Inghilterra, scoprendo che il consumo di tanta frutta e verdura, soprattutto verdura, è associato con una maggiore aspettativa di vita e un minor rischio di morte.

Consumare frutta e verdura è raccomandato dai medici e dai nutrizionisti, che finora avevano raccomandato il consumo di 5 porzioni di frutta e verdura al giorno.

Oyinlola Oyebode, autore del recente studio inglese, pubblicato su ‘Journal of Epidemiology & Community Health’, dice 5 + 2 è meglio (due frutti per un totale di 300 grammi + cinque porzioni di verdure per un totale di 375 grammi).

Gli scienziati hanno trovato che mangiare frutta e verdura riduce il rischio di morire per qualsiasi malattia del 42%, mentre riduce il rischio di cancro del 25% e quello di infarto cerebrale e di cuore del 31%.

Anche il contesto socio-economico, il fumo e altri aspetti dello stile di vita, che influiscono sulla salute delle persone, dovrebbero essere tenuto in considerazione, secondo Oyinlola Oyebode e il suo team.

Lifestyle News

I cittadini europei si rimettono in movimento

I cittadini europei si rimettono in movimento con l’XI edizione di Move Week, settimana per promuovere l’attività fisica e lo sport attraverso centinaia di eventi nei 38 Paesi coinvolti, dal 22 al 29 maggio. La settimana europea è promossa da Isca-International Sport and Culture Association, di cui Uisp è membro e capofila in Italia, con […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Malattia di Crohn e Colite Ulcerosa, nel 2030 i pazienti raddoppieranno

Il Ministero della Salute si mobilita contro le Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali – MICI e dà seguito a una serie di iniziative già intraprese da tempo. Le MICI, la Malattia di Crohn e la Colite ulcerosa, sono destinate a diventare sempre più diffuse in Italia, con la stima di un raddoppio entro il 2030 rispetto […]

Leggi tutto
Casa Lifestyle News Tecnologia

Come abiteremo nelle nostre case in futuro?

Come abiteremo nelle nostre case in futuro? Come saranno progettate e che ruolo svolgerà la tecnologia digitale? Queste domande sono alla base di Tomorrow Living, un progetto di ricerca sul futuro dell’abitare trasformato dalla tecnologia, condotto dal Huawei Milan Aesthetic Research Center e curato da Robert Thiemann, direttore di Frame magazine. Per trovare risposte abbiamo […]

Leggi tutto