La macchina che trasforma l’acqua in vino

Si chiama Miracle Machine ed è capace di trasformare l’acqua in vino.

L’arnese che costa 499 dollari, può produrre un buon vino, utilizzando ingredienti in bustine, in soli tre giorni. Tutto quello che si deve fare è aggiungere acqua e seguire i progressi di fermentazione tramite una app gratuita.

Creato dai sommelier Kevin Boyer e Philip James, il dispositivo può fare un vino che normalmente costa più di 20 dollari, spendendo solo un paio di dollari.

Ci sono finora sei tipi di vino disponibili, tra cui il Cabernet Sauvignon, il Pinot nero e lo Chardonnay, ma, 5 o 10 altri vini saranno disponibili nei prossimi tre mesi.

Per fare il vino, una volta mescolati gli ingredienti, posti nella macchina, con un’app e uno smartphone si può monitorare lo stato della fermentazione e sapere quando il vino è pronto.

Il vino ottenuto si mantiene fino a due settimane.

cucina
Casa Lifestyle News Tecnologia

Cresce la passione degli italiani per la smart home

Un ambiente più connesso, di facile gestione ed efficiente, in cui i dispositivi smart assumono un ruolo sempre più centrale. È così che gli italiani immaginano la propria casa, secondo l’indagine di LG Electronics condotta da NielsenIQ “L’innovazione in casa”, lanciata in occasione dei 25 anni di presenza di LG in Italia. La tecnologia ha […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Tecnologia

È importate sostenere le nostre realtà locali

Think Thank eroiNORMALI promuove la prima giornata nazionale della prossimità locale. Dopo il grande successo della campagna di sensibilizzazione natalizia “Think LocaL” e grazie al supporto e alla partecipazione di numerose ed importanti associazioni nazionali di categoria, eroiNORMALI il prossimo 23 ottobre dedica un’intera giornata alla sensibilizzazione dell’importanza della condivisione basata sulla vicinanza territoriale che, […]

Leggi tutto
News Tecnologia

Auto: dal 15 novembre pneumatici da neve

Il freddo inizia farsi sentire e dal 15 novembre, una data ormai nota a tutti gli automobilisti, nei tratti autostradali maggiormente soggetti al rischio di precipitazioni nevose, entra in vigore l’obbligo di montare pneumatici da neve o avere le catene a bordo, insomma, se fossimo in Games of Thrones sarebbe un fatto: “winter is coming”. […]

Leggi tutto