Ex di Pistorius: aveva sempre un’arma a portata di mano

Nel quinto giorno del processo a carico del campione paralimpico Oscar Pistorius, in corso a Pretoria, è stata sentita come testimone Samantha Taylor, una ex sportiva, che spesso dormiva con l’atleta, prima che iniziasse a frequentare Reeva Steenkamp, la modella uccisa dallo stesso atleta.

La testimone ha detto che Pistorius era sempre armato ed era solito “mettere la pistola sul comodino o vicino le gambe”, ossia vicino alle protesi.

Ha anche raccontato che un’altra volta, l’atleta aveva sparato in aria per rilassarsi dopo un alterco per eccesso di velocità con i poliziotti.

Un’altra volta, ancora, era uscito velocemente dalla sua auto per minacciare con la sua arma un automobilista che lo aveva seguito fino al portico della sua residenza.

E più volte, ha raccontato la donna, Oscar si era svegliato nella notte, dopo un rumore sospetto.

Un ennesimo incidente, con le armi, era accaduto nel gennaio 2013, un amico pugile mancato ottenere storpio ristorante quando Pistorius ha sparato con l’arma un altro amico gli era passata sotto il tavolo.

Cultura e Società News Scuola Varie

Decolonizzare l’educazione attraverso l’arte

Un nuovo progetto europeo guidato dall’Università Iuav di Venezia, finanziato dal bando per progetti di cooperazione europea 2020 I dati sull’accesso all’educazione universitaria in Europa denotano una sottorappresentazione delle minoranze, in particolare di studenti con background migratorio di prima e seconda generazione, nonostante questi rappresentino uno dei segmenti più dinamici della popolazione scolastica in termini […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute Varie

Walter Ricciardi, tra 2 o 3 settimane lockdown generalizzato?

Domenica, un’ampia riflessione di Walter Ricciardi, direttore scientifico del Festival della Salute Globale (9 al 15 novembre 2020) assieme con Stefano Vella, su Covid19, vaccino e lockdown: “Sicuramente tutto il 2021 sarà un anno dedicato alla battaglia contro il virus. Sappiamo per certo che una pandemia finisce quando tutti i paesi del Mondo non registrano […]

Leggi tutto
Varie

Ripresa: serve più sostenibilità e rispetto dell’ambiente

Più sostenibilità e rispetto dell’ambiente per aumentare la resilienza dell’industria tricolore, ma senza un quadro normativo chiaro, l’Italia rischia di perdere il treno della ripresa A cura di Riccardo Porro, Chief Operations Officer di Cariplo Factory La pandemia da Coronavirus ha messo a nudo la fragilità del nostro modello di sviluppo economico rendendo evidenti due […]

Leggi tutto