Le lenti di Google che misurano il diabete

Google sta sviluppando delle lenti a contatto, che misurano il livello della glicemia, dalle lacrime dei diabetici.

Il dispositivo include un piccolo “chip” wireless, un’antenna e un altrettanto piccolo sensore per la misurazione del glucosio, incastonato tra i due strati del materiale della lente.

L’azienda americana ha annunciato, che aggiungeranno funzioni “intelligenti”, come un piccolissimo LED che si illumina e avvisa se il glucosio nel sangue è troppo alto o basso.

I ricercatori hanno già fatto una serie di studi clinici e stanno sviluppando delle lenti originali, ma il lavoro da fare è ancora tanto.

Le lenti “intelligenti” permetterebbero una misurazione quasi continua del glucosio.

News Tecnologia

L’elettronica “regina” del Black Friday 2021

Terminato il mese di novembre, si possono tirare le somme di un periodo, il “Black Month”, caratterizzato da promozioni e offerte culminate nel lungo weekend del Black Friday e Cyber Monday, rispettivamente lo scorso 26 e 30 novembre. In termini di intenzioni di acquisto, gli italiani che hanno scelto il “venerdì nero” per effettuare i […]

Leggi tutto
Lifestyle Moda News Tecnologia

Il diavolo veste… Plastica, un capo su 2 è nemico dell’ambiente

Non solo posate, borse della spesa, guanti o cannucce, la plastica è presente anche all’interno degli armadi e viene indossata ogni giorno da milioni di persone. Secondo uno studio pubblicato dalla BBC, un capo su 2 è composto da plastica: il 49% dei 10000 prodotti presi in esame, infatti, risulta interamente realizzato in poliestere, acrilico, […]

Leggi tutto
Cultura e Società Lifestyle News Salute Scuola Tecnologia

Aria Pulita in Classe: quali soluzioni?

La scarsa qualità dell’aria nelle aule scolastiche influisce sul benessere di alunni e docenti, incide sul grado di apprendimento e può compromettere la salute. Il ricambio dell’aria può essere lasciato all’intuizione? Come misurare la salubrità dell’aria? Quali soluzioni per migliorala? Sono alcune delle domande che troveranno risposta il 2 dicembre (ore 16.00-17:15) nel webinar “Aria […]

Leggi tutto