La NASA scopre La Mano di Dio

Gli astronomi statunitensi hanno catturato l’immagine di una nebulosa con un telescopio della NASA che hanno chiamato ‘La mano di Dio’.

Si tratta di una nebulosa che si trova a 17 mila anni luce dalla terra, catturata dal telescopio NuSTAR.

È una nebulosa causata dal materiale espulso da una stella che è esplosa ed è diventata supernova.

“Non sappiamo se l’immagine della mano è un’illusione ottica,” ha detto Antonio An della McGill University di Montreal in Canada, in una dichiarazione fatta a proposito della missione NuSTAR.

L’oggetto è stato scoperto nel 1980, ma è la prima volta che è stato fotografato con un’immagine ad alta definizione.

Già fotografato dal telescopio orbitante a raggi X Chandra, qualche anno fa, il fenomeno è dato da una pulsar, ossia una stella di neutroni che scarica la sua energia nell’universo, girando su se stessa.

NuSTAR, il telescopio della Nasa, è in orbita da un anno e mezzo per raccogliere informazioni sui buchi neri.

News Scienza

Greenpeace, dal Parlamento una vera e propria “finzione ecologica”

Con un blitz organizzato ieri mattina a Roma, attivisti di Greenpeace Italia hanno fatto visita a quattro ministeri della Capitale per apporre nuove targhe e rinominarli simbolicamente. Così il dicastero del ministro Cingolani è diventato il “Ministero della Finzione Ecologica”, quello del ministro Giovannini il “Ministero dei Treni Persi e dell’Immobilità elettrica”. I dicasteri dei […]

Leggi tutto
News Scienza

L’Ue esenterà i nuovi OGM dalle attuali norme di tutela dell’ambiente

La Commissione europea sta preparando la strada ad esentare i nuovi organismi geneticamente modificati (OGM) dalle attuali norme di tutela dell’ambiente. La Commissione Ue ha pubblicato oggi un rapporto sulle nuove tecniche di modifica genetica come CRISPR/Cas, indicando che potrebbero essere accettate regole più permissive per gli OGM prodotti con queste tecniche. Nel 2018 la […]

Leggi tutto
News Scienza Tecnologia

La lunga storia dell’Intelligenza artificiale

Nella storia di Microsoft l’acquisizione di Nuance per quasi 20 miliardi di dollari è seconda solo a quella di LinkedIn: per il social network dei professionisti la società fondata da Bill Gates, nel 2016, aveva messo sul piatto 26 miliardi di dollari. La cifra investita per la società attiva nell’intelligenza conversazionale sanitaria conferma quanto alta […]

Leggi tutto
News IN DIES