Cresciuto il numero dei fumatori nel mondo

Anche se fumare sta diventando meno popolare in molti paesi del mondo, il numero totale dei fumatori continua ad aumentare, secondo un nuovo rapporto.

Nel 2012, 967 milioni di persone in 187 paesi hanno fumato quotidianamente, contro i 721 milioni del 1980.

Questo aumento è legato alla crescita della popolazione mondiale e alla diffusione del fumo nei paesi in via di sviluppo, dicono i ricercatori dell’Università di Washington sul “Journal of American Medical Association (JAMA).

In Bangladesh, Cina e Russia, il numero dei fumatori è aumentato negli ultimi anni.

La percentuale più alta di fumatori è presente a Timor Est, paese in cui fuma, quotidianamente, il 61% della popolazione. Seguono l’Indonesia, l’Armenia, le isole Kiribati e la Papua Nuova Guinea.

Si fuma di meno nell’isola caraibica di Antigua e a Barbuda, dove i fumatori sistematici costituiscono solo il 5% della popolazione.

L’abitudine di fumare è poco diffusa anche nella piccola Repubblica di Saint Thomas & Prince, in Nigeria, in Etiopia e in Ghana.

Le più grandi diminuzioni del numero dei fumatori negli ultimi 30 anni sono state registrate in Canada, Islanda, Norvegia e Messico.

Lifestyle News Salute

Epilessia, la gravidanza non è più un tabù

Oltre il 90% delle Donne con Epilessia ha un esito felice della gravidanza. La Lega Italiana Contro l’Epilessia: “Questa condizione non è più motivo di rinunciare a diventare mamme” Storicamente, per le donne con Epilessia diventare mamme è un po’ più complesso. Un tasso di infertilità forse lievemente superiore alla media (ma su questo non […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute Tecnologia

Anziani e tecnologie: presentato un nuovo modello di cura e assistenza domiciliare

La pandemia ha accelerato l’implementazione delle tecnologie, coinvolgendo anche l’ambito medico. Resta ancora molto da fare, visto che esistono limiti tecnici e operativi che in alcuni casi relegano la telemedicina a un mero slogan. Ad essere penalizzati spesso sono gli anziani, ossia i soggetti con minore familiarità con le tecnologie, ma allo stesso tempo anche […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Disturbi del sonno: 1 italiano su 4 dorme male

In Italia ben 12 milioni di persone soffrono di disturbi del sonno: difficoltà di addormentamento, frequenti risvegli durante la notte, risvegli precoci la mattina e difficoltà di riprendere sonno. Secondo i recenti dati dell’Associazione Italiana per la Medicina del Sonno (AIMS), nel nostro Paese circa 1 adulto su 4 soffre di insonnia cronica o transitoria. […]

Leggi tutto
News IN DIES