Alzheimer : la vitamina E può rallentare la malattia

Un nuovo studio statunitense ha trovato che, nel trattamento della malattia di Alzheimer, la vitamina E può rallentare la progressione della patologia in quei pazienti in cui si è appena manifestata e in quelli con malattia moderata.

Lo studio, condotto a Minneapolis, nel Minnesota, ha seguito per due anni, più di 600 anziani, a cui sono state somministrate alte dosi di vitamina E.

La ricerca ha dimostrato che queste persone hanno avuto un lento declino in alcune loro facoltà, come vestirsi o cucinare un pasto, ma non sulla capacità di pensare.

Il dottor Maurice Dysken, ricercatore dell’ospedale in cui è stato condotto lo studio, ha detto che per ora questo è il meglio che possiamo fare, ossia rallentare la progressione della malattia.

L’Alzheimer è una patologia invalidante, per la quale purtroppo, ad oggi, non esistono cure, ma solo terapie che possono ritardare il suo progredire.

I risultati dello studio fatto a a Minneapolis sono stati pubblicati nel ‘Journal of American Medical Association’.

Lifestyle News Salute

Pandemia: l’Italia non è più in linea con l’obiettivo OMS di eliminare l’Epatite C

LA GIORNATA MONDIALE CONTRO LE EPATITI AL TEMPO DELLA PANDEMIA – Il prossimo 28 luglio, come ogni anno, si celebra la Giornata Mondiale delle Epatiti promossa dall’OMS. Un anniversario quest’anno reso più importante dalla trascuratezza che ha colpito queste patologie: pesa infatti l’attenzione riservata alla pandemia da Sars-Cov-2. L’esame delle notifiche pervenute al SEIEVA – […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

L’Italia non è più in linea con l’obiettivo OMS di eliminare l’Epatite C entro il 2030

Il prossimo 28 luglio, come ogni anno, si celebra la Giornata Mondiale delle Epatiti promossa dall’OMS. Un anniversario quest’anno reso più importante dalla trascuratezza che ha colpito queste patologie: pesa infatti l’attenzione riservata alla pandemia da Sars-Cov-2. L’esame delle notifiche pervenute al SEIEVA – il Sistema Epidemiologico Integrato delle Epatiti Virali Acute coordinato dall’ISS – […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Terza dose vaccino anti-Covid: “non è necessaria”

Recenti studi condotti dal CDC –Centers for Disease Control and Prevention e dall’ACIP – Advisory Committee on Immunization Practices sono stati analizzati dalla Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie (SIMG) che ne ha tratto un report in cui attesta che le dosi di vaccino (una o due a seconda del vaccino) attualmente […]

Leggi tutto
News IN DIES