Masturbarsi giova alla salute

La masturbazione è una cosa normale e utile per uno sviluppo sessuale sano. Fornisce molti benefici per la salute, secondo due scienziati australiani.

Toccarsi i genitali per piacere, è qualcosa che tutti i neonati fanno. È una cosa normale e naturale in un sano sviluppo sessuale, hanno detto gli autori dello studio, Anthony Santella e Spring Chenoa Cooper dell’Università di Sydney, aggiungendo che la masturbazione può ridurre il rischio di avere molti problemi di salute, come la cistite, il diabete e il cancro della prostata.

Nelle donne la masturbazione previene le infezioni alla cervice e alle vie urinarie, diminuisce il rischio di soffrire di diabete di tipo 2, riduce l’insonnia e aumenta la forza dei muscoli pelvici.

Nei maschi, la masturbazione può ridurre il rischio di cancro alla prostata, migliorare la funzione immunitaria e ridurre la depressione.

La pratica può proteggere anche indirettamente dalla sterilità, impedendo il rischio di malattie sessualmente trasmissibili.

Altri potenziali benefici sono la massimizzazione degli orgasmi, la riduzione dello stress, della pressione sanguigna e del dolore, l’aumento dell’autostima…

I due scienziati dicono anche che con la masturbazione non c’è paura, non c’è da preoccuparsi per il piacere del partner, non c’è il rischio di gravidanza indesiderata o di trasmissione di malattie del sesso.

Anche masturbarsi reciprocamente è utile: si può imparare quello che piace un altro, mentre la comunicazione migliora, a beneficio della vita sentimentale e del rapporto.

Lifestyle News Salute

Andropausa, scoperta una nuova molecola anti-invecchiamento

Ad Abano Terme presentato un peptide inedito (un piccolo frammento di osteocalcina) che interesserà gli ultrasessantenni: un esercito di quattro milioni di maschi italiani è infatti colpito da bassa produzione di testosterone associata ad un quadro clinico caratterizzato da osteoporosi, sindrome metabolica e disturbi della sessualità. Il professor Carlo Foresta: “Gli autori della ricerca sostengono […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Il virus Sars-Covid viaggia nei nervi con dolori muscolari

Nella classifica delle ripercussioni post Covid, la voce dolore ricopre uno spazio importante: basti pensare che circa la metà dei pazienti che ha avuto l’infezione ha dovuto lottare contro i dolori muscolari, seguiti da cefalee acuto (6-21%), dolori toracico (2-21%), oculare (16%), mal di gola (5-17%) e addominale (12%). E ultimamente anche quelli che coinvolgono […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

La terza dose di vaccino porrà un probabile freno al Covid

TERZA DOSE DI VACCINO: L’IMPORTANZA E LA NORMALITA’ – I vaccini ci hanno permesso di superare una situazione di estrema gravità quale quella in cui ci aveva spinto la pandemia di Covid-19 nel 2020. Avendoli però sviluppati in poco tempo, la loro somministrazione è stata programmata in due dosi a intervalli di tempo ravvicinati. L’introduzione […]

Leggi tutto