Nuovo test individua i rischi di attacco cardiaco

cuoreAlcuni ricercatori scozzesi hanno messo a punto un test che utilizza dei marcatori radioattivi, per determinare i rischi di un attacco cardiaco.

La tecnica innovativa, sviluppata nell’Università di Edimburgo, in Scozia, rileva con precisione le placche nei vasi sanguigni, in particolare nelle arterie che portano sangue al cuore.

Quando si rompe una placca, in un vaso sanguigno, questo può causare l’ostruzione dell’arteria, che interferisce con il flusso corretto del sangue e causare un attacco di cuore.

Il nuovo test permette di monitorare le arterie responsabili di possibili ostruzioni.

Lo studio, pubblicato sulla rivista ‘Lancet’ ha utilizzato il test con successo in 40 pazienti, vittime di attacchi di cuore; per 37 di questi, è stato possibile individuare quale area delle arterie fosse a rischio.

“Non tutte le placche rilevate provocano attacchi di cuore. Tuttavia, raccogliendo queste informazioni si possono identificare i pazienti ad alto rischio che necessitano di un trattamento più aggressivo”, ha detto Marc Dweck, uno degli autori dello studio.

Le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte nei paesi sviluppati.

Lifestyle News Salute

Autistico 1 bambino ogni 70

“Quindici anni fa il rapporto era di 1 bambino autistico su 2.000 bimbi, oggi è di 1 ogni 70. Di certo alla base di questo aumento ci sono state una serie di cause suppletive, come gli effetti dell’inquinamento sulle donne in gravidanza, ma 1 bambino ogni 70 è davvero troppo. È un aumento che i […]

Leggi tutto
Casa Lifestyle News

L’UE mette al bando la plastica monouso dal 3 luglio

Il 3 luglio 2021 entrerà in vigore il divieto dell’uso della plastica monouso in tutta l’UE: presto bicchieri da asporto usa e getta e altri oggetti monouso faranno parte di un ricordo del passato. Le tazze in porcellana To-Go di Villeroy & Boch sono una valida alternativa alla plastica: sono riutilizzabili infinite volte, sono esteticamente […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Gli anziani continuano a pagare il prezzo più alto in termini di salute

L’URGENZA POST-COVID: LA GESTIONE DELLE MALATTIE CRONICHE NELL’ANZIANO. I VACCINI PER GLI OVER 65 – La vaccinazione della popolazione italiana contro il Covid-19 prosegue con numeri significativi. Tuttavia, si sta presentando il conto della trascuratezza avvertita da molti pazienti, soprattutto anziani, nei programmi di prevenzione e cura delle malattie croniche. “Urge ripartire con i percorsi […]

Leggi tutto
News IN DIES