Lady GaGa: “Fumavo 15 spinelli al giorno per calmare il dolore”

lady.gagaLady Gaga è diventata dipendente dalla marijuana durante la riabilitazione, dopo aver riportato la frattura all’anca che per un periodo l’ha tenuta lontana dalle scene.

La pop star ha rivelato di aver fumato circa 15 spinelli al giorno per calmare l’intenso dolore acuto dopo la frattura.

“Era venuto un momento in cui fumavo circa 15 spinelli al giorno per calmare quei dolori così intensi e così forti che sentivo ogni momento. Per cinque o dieci minuti dopo aver fumato mi sentivo molto più calma”, ha rivelato alla rivista “Attitude”.

La cantante ha ammesso di aver fatto uso di marijuana anche durante i mesi in cui doveva stare su una sedia a rotelle, dopo la frattura dell’anca e i danni riportati in uno dei giunti.

“Ora quasi non fumo più, la verità è che di tanto in tanto accendo uno spinello la notte per rilassarmi o divertirmi, ma non consumo più marijuana al ritmo di prima”, ha spiegato.

Durante la mia riabilitazione, fumavo ogni giorno, sempre più e sempre più frequentemente, ma in tali circostanze la marijuana era uno strumento medico per me, ha detto.

La cantante ha rivelato al tabloid britannico “The Sun” di essere dalla dipendenza da cannabis, anche grazie all’aiuto dell’amica Marina Abramovich.

Cultura e Società Intrattenimento News

La sensibilità di Dante verso le donne vittime di violenza

Prosegue la tournée “La scena contro la violenza sulle donne” della Compagnia di Arti e Mestieri diretta da Bruna Braidotti, promossa in occasione della Giornata nazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Venerdì 26 novembre al Teatro Don Bosco a San Giorgio della Richinvelda (ore 20.30), va in scena “La stanza delle anime – le […]

Leggi tutto
Intrattenimento News

“Casanova opera pop”, un musical per i 1600 anni di Venezia

Un’opera che nasce dalla voglia di dare un musical a Venezia. È così che nasce “Casanova opera pop”, un musical concepito e prodotto da Red Canzian che verrà presentato in anteprima assoluta al Teatro Malibran, a gennaio, come regalo per i 1600 anni della città di Venezia. Due ore di musica inedita e 21 performer […]

Leggi tutto
Intrattenimento News

Napoli-Retro-Festival, la nuova esclusiva festa in musica del capoluogo campano

Al via il 9 gennaio 2022 il Napoli-Retro-Festival, con una serie di imperdibili appuntamenti e ospiti importanti, omaggiando il 1980. Non una semplice kermesse vintage, ma un rendez-vous live, dove gli artisti di oggi reinterpretano e approfondiscono la musica degli anni d’oro. Il 9 gennaio 2022, a partire dalle ore 16:00, presso il Duel Beat […]

Leggi tutto