Scoperto come gira il nucleo della terra

Nucleo_TerraGli scienziati dell’Università di Leeds hanno risolto un indovinello insoluto da 300 anni sulla direzione in cui gira il centro della terra.

Il nucleo interno del corpo celeste che ci ospita, costituito da ferro solido, ruota in direzione est, in senso antiorario, secondo gli scienziati dell’Università di Leeds.

Nel frattempo, il nucleo esterno della terra, che comprende principalmente ferro fuso, gira verso ovest a un ritmo più lento.

“Il collegamento è semplicemente spiegato in termini di azione uguale e contraria”, ha detto uno degli autori della ricerca, Philip Livermore, aggiungendo: “Il campo magnetico spinge verso Est il nucleo interno, che ha circa le dimensioni della Luna, facendolo girare più velocemente, ma nel contempo spinge anche nella direzione opposta il nucleo esterno liquido, che si muove verso Ovest”.

Anche se Edmund Halley nel 1692 aveva scoperto la rotazione in senso orario del campo magnetico terrestre, è la prima volta che gli scienziati sono stati in grado di sapere come girano il nucleo interno e il nucleo esterno della Terra.

I risultati dello studio, pubblicati su ‘Proceedings of National Academy of Sciences’, aiutano gli scienziati a interpretare meglio le dinamiche del nucleo della terra e l’origine del campo magnetico del nostro pianeta.

La scoperta dei ricercatori dell’Università di Leeds è stata fatta studiando le onde sismiche localizzate a grandissime profondità, grazie al contributo del supercomputer Monte Rosa del Cscs di Lugano.

News Scienza

Restano solo 50 anni per salvare conchiglie e coralli dall’acidificazione degli oceani

È possibile immaginare un mondo senza conchiglie e coralli? La risposta è ovviamente no, ma occorre agire in fretta perché il punto di non ritorno è vicino. L’ecosistema marino è in grave pericolo e le prime conseguenze sono già sotto gli occhi di tutti, come dimostra lo sbiancamento della Grande Barriera Corallina in Australia e […]

Leggi tutto
desertificazione, ambiente
News Scienza Tecnologia

L’intelligenza artificiale per tutelare acqua e coltivazioni

La siccità è realtà ed è un problema attuale e globale, che riguarda tutti e che va oltre specifiche zone, superando i confini regionali. In Italia la fotografia è allarmante, con oltre il 20% del territorio nazionale a rischio desertificazione fin dal 2018 e con una situazione ulteriormente complicata dall’assenza di precipitazioni degli ultimi mesi, […]

Leggi tutto
News Scienza Tecnologia

Zanzare: come prevenire la proliferazione domestica e proteggere le abitazioni

L’estate è alle porte e con il caldo sono già arrivate, inevitabilmente, anche le tanto odiate zanzare. Sono sicuramente loro, l’infestante che più di tutti minaccia la nostra serenità in questo periodo e in ogni momento della giornata, complice anche l’aumento che si è registrato negli ultimi anni nel nostro Paese. Presenti in ogni angolo […]

Leggi tutto