Batterio che causa il botulismo sui derivati del latte Fonterra

Allerta sui prodotti del gruppo neozelandese Fonterra, primo gruppo esportatore mondiale di derivati del latte.

fonterraIl gigante agro-alimentare neozelandese ha ammesso, nel fine settimana scorso, che alcuni dei suoi prodotti utilizzati per la preparazione di bevande per gli sportivi e per il latte per l’infanzia possono contenere un batterio che causa il botulismo.

Fonterra avrebbe utilizzato molto siero di latte per la preparazione di bevande per gli sportivi, contaminato dal maggio 2012.
Le bevande per gli sportivi sarebbero state esportate in Cina, Malesia, Vietnam, Thailandia e Arabia Saudita.

La ditta, dopo l’accaduto, ha chiesto scusa alla Cina, che ha sospeso le importazioni di taluni prodotti lattiero-caseari della Fonterra. Più radicali sono state le misure prese dalla Russia, che ha vietato i prodotti lattiero-caseari provenienti dal gigante della Nuova Zelanda.

Anche Danone ha richiamato da numerosi paesi dell’Asia alcune partite di latte in polvere per bambini di marca Dumex e Karicare.

Lifestyle News Salute

Disturbi del sonno: 1 italiano su 4 dorme male

In Italia ben 12 milioni di persone soffrono di disturbi del sonno: difficoltà di addormentamento, frequenti risvegli durante la notte, risvegli precoci la mattina e difficoltà di riprendere sonno. Secondo i recenti dati dell’Associazione Italiana per la Medicina del Sonno (AIMS), nel nostro Paese circa 1 adulto su 4 soffre di insonnia cronica o transitoria. […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Astenia primaverile, come gestirla ai tempi del coronavirus

Siamo in piena primavera, in questo periodo dell’anno normalmente avvertiamo un senso di stanchezza, mancanza di energia o apatia, si tratta della temuta “astenia primaverile”, che quest’anno potrebbe essere più dura da affrontare a causa della pandemia. È stato un anno difficile per tutti, la maggior parte di noi nota un senso di spossatezza che […]

Leggi tutto
Lifestyle News Salute

Dalla vitamina B l’energia extra per sostenere il nostro organismo

Dopo lo stallo degli ultimi mesi il nostro organismo chiede sostegno. Inattività prolungata, isolamento e situazioni di stress, uniti al cambio di stagione, sono tutti fattori che concorrono a farci sentire stanchi e affaticati e, per superare al meglio questo momento, possono darci una mano gli integratori alimentari, in particolare quelli a base di vitamina […]

Leggi tutto
News IN DIES