Google ha lanciato il nuovo Nexus 7

nexus7Google, mercoledì, a San Francisco ha svelato le caratteristiche di una nuova, migliore e più potente versione del tablet ‘Nexus 7’.

Nella conferenza, il gigante di Internet ha presentato anche il nuovo Android 4.3 e la chiavetta di Chromecast.

Il tablet di 7 pollici, fabbricato da parte del gruppo Taiwanese Asus, è più sottile e meno pesante rispetto alla versione precedente lanciata l’anno scorso.

Google ha fatto sapere che il suo nuovo tablet ha uno schermo ad alta definizione e degli altoparlanti “dual-stereo” ad alte prestazioni.

Il tablet sarà anche il primo a utilizzare la nuova versione del sistema operativo mobile Android (Jelly Bean 4.3).

Tra le altre caratteristiche, possiede il display con risoluzione di 1200 x 1920, un chipset Snapdragon S4 Pro con processore Krait a 1,5 GHz quad-core e 2 GB di RAM, una fotocamera posteriore da 5 MP e una frontale da 1,2 MP, una batteria da 3.950 mAh.

I clienti degli Stati Uniti possono acquistare il tablet da martedì a un prezzo che va da 229 a 349 dollari.

La versione WiFi, con 16 GB di memoria interna, viene proposta a 229 dollari e quella con 32 GB di memoria interna a 269 dollari.

News Scienza

Trento: mobilità sostenibile in mostra

Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti” affronta le sfide e le scelte connesse alla transizione ecologica con un grande obiettivo: arrivare al 2050 con una mobilità a emissioni zero. A cura dell’architetto visionario Mario Cucinella, l’allestimento – sviluppato su […]

Leggi tutto
News Scienza

Rispettare l’ambiente in occasione delle festività

In occasione delle festività è possibile impegnarsi per rispettare l’ambiente. Ecco i 10 consigli di Greenpeace. 1. Godiamoci l’atmosfera natalizia passeggiando o usando la bici. Lasciamo a casa l’auto. 2. Apparecchiamo la tavola senza ricorrere a piatti, cannucce e bicchieri di plastica o di carta. Non importa se sono biodegradabili e compostabili: abbandonando il monouso, […]

Leggi tutto
News Scienza

Ambiente, nascono due nuovi consorzi per rifiuti tessili e materassi

Un passo in avanti nella tutela dell’ambiente e un contributo concreto al percorso di transizione ecologica del Sistema Paese. Nell’ambito del Sistema Ecolight sono nati Ecoremat ed Ecotessili, due consorzi nazionali, promossi da Federdistribuzione e dalle sue imprese associate, dedicati, rispettivamente, alla gestione dei materassi e imbottiti dismessi e alla gestione dei rifiuti tessili. Il […]

Leggi tutto