Contraccezione: ora basta un’app per iPhone

CLUEUna nuova app, potrebbe sostituire la pillola contraccettiva, avvisando le donne quando sono nei giorni a rischio gravidanza.

L’ applicazione è stata presentata alla MobileBeat di San Francisco.

Ida Tin, 34 anni, co-fondatore della società ha creato la app, ha detto di voler cambiare la pianificazione familiare, dato che non vi è stata alcuna innovazione dall’invenzione della pillola, 60 anni fa.

L’app gratuita per iPhone, chiamata Clue, tiene traccia del ciclo mestruale e prevede i periodi in cui si possono avere rapporti sessuali senza il rischio di gravidanza.

L’algoritmo di Clue è personalizzato per il ciclo di ciascuna donna che utilizza la app.

News Scienza

Bambini preoccupati per il cambiamento climatico

Quanto sono preoccupati i bambini rispetto al tema del cambiamento climatico? Cartoon Network ha pubblicato i risultati di un nuovo studio condotto in alcuni paesi dell’area EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa), in cui ha analizzato le opinioni e i comportamenti di oltre 4.000 bambini in un’età compresa tra i 6 e i 12 anni […]

Leggi tutto
plastica
News Scienza

Riparte Plastic Radar per segnalare la presenza di rifiuti in plastica che inquinano

Riparte Plastic Radar, il servizio di Greenpeace che consente a tutti di segnalare la presenza di rifiuti in plastica che inquinano spiagge, mari, fondali, fiumi e laghi. Per partecipare all’iniziativa basta inviare una foto del rifiuto disperso al numero di Greenpeace +39 342 3711267 tramite l’applicazione Whatsapp. Affinché la segnalazione sia valida, è importante che […]

Leggi tutto
Cultura e Società News Scienza

In Trentino arrivano di nuovo le vespe samurai per contrastare la cimice asiatica

Al via il secondo anno di rilasci delle vespe samurai in Trentino per contrastare la cimice asiatica. L’autorizzazione ministeriale appena arrivata consente di immettere nel territorio provinciale Trissolcus japonicus, l’agente di controllo in grado di parassitizzare le uova della cimice asiatica e ridurre cosi la popolazione che sta creando notevoli danni all’agricoltura. Alla Fondazione Mach […]

Leggi tutto
News IN DIES