Una vita sana dimezza il rischio di infarto

Un nuovo studio ha rivelato che le persone che seguono uno stile di vita sano ed evitano l’obesità dimezzano il loro rischio di avere l’insufficienza cardiaca, dopo i 65 anni.

Lo studio fatto dall’American College of Cardiology ha analizzato 4.500 adulti per due decenni e ha osservato che gli adulti che camminavano, erano moderatamente attivi nel loro tempo libero, bevevano moderatamente, non fumavano ed evitavano l’obesità avevano la metà del rischio di infarto rispetto agli adulti che non mettevano in atto questi fattori di rischio modificabili.

Lo studio è pubblicato sulla rivista dell’Università americana di cardiologia, ‘Heart Failure’.

Uno studio che ha avuto inizio nel 1998 e che sta analizzando il DNA di
Una vita sana può aumentare l'aspettativa di vita anche di 18 anni, secondo un nuovo
Le persone che bevono da tre a cinque tazze di caffè al giorno hanno un
Alcune semplici modifiche alla dieta e allo stile di vita possono proteggere contro una serie