Il 97% degli utenti Web non riconosce il “phishing”

La strategia di “phishing”, tecnica sfruttata dai criminali informatici per rubare le informazioni dagli account on-line, è quasi sconosciuta alla maggior parte degli utenti di Internet.

Secondo un rapporto di Intel, questa truffa non viene riconosciuta dal 97% degli utenti Web. E, a peggiorare i problemi, secondo una recensione fatta Kaspersky è aumentata in concomitanza con il lancio di nuovi domini Web.

Il “phishing” consiste principalmente nell’invio di e-mail o di messaggi tramite i social network, che inducono gli utenti a fare clic su dei collegamenti ipertestuali che sembrano link di istituzioni serie, ma sono stati sviluppati per rubare le informazioni.

Nel primo trimestre del 2015, secondo Kaspersky, la disponibilità di nuovi domini è diventato il nuovo strumento per promuovere le campagne di “phishing”, con un milione di casi in più rilevati.

Potrebbero interessarti anche...