Stabile l’infermiere di Sassari infettato dall’Ebola

Sta meglio l’infermiere, 37enne, di Sassari, infettato dall’Ebola, mentre lavorava in Sierra Leone.

A renderlo noto un bollettino medico dello Spallanzani di Roma.

L’infermiere “E’ vigile e autonomamente deambulante Ridotta la febbre e l’entità dei sintomi gastrointestinali. Presenta modesti sintomi respiratori. Ha completato senza eventi avversi la seconda dose del secondo farmaco sperimentale arrivato dall’estero. Continua il trattamento antivirale e la terapia reidratante per via orale ed endovenosa”, dice il bollettino medico.

L’infermiere di Emergency era stato portato all’ospedale ‘Libero Spallanzani’ di Roma, il 13 maggio scorso.

E' guarito e verrà dimesso oggi l'infermiere di Sassari colpito dall'Ebola, mentre lavorarava per Emergency
E' stata, in parte, disinfettata la casa dell'infermiere di Sassari, ammalato di Ebola. Lunedì, gli
Non destano preoccupazione le condizioni di salute dell'infermiere di Sassari, infettato dal virus Ebola, che