Bambini di prima elementare intossicati da psicofarmaco a Monte Marenzo (Lecco)

Alcuni bambini di una prima elementare di Monte Marenzo, comune di 1.978 abitanti in provincia di Lecco, sono finiti in ospedale dopo aver assunto per gioco delle pillole a base di benzodiazepina, portate a scuola da una di loro, forse scambiandole per caramelle.

I piccoli, dopo aver assunto lo psicofarmaco, accusavano sonnolenza e allucinazioni.

Visitati prima a scuola dai sanitari giunti con automedica e ambulanze, sono stati poi portati, alcuni al pronto soccorso di Merate e altri a quello di Lecco.

Sono nove i piccoli rimasti intossicati, ma nessuno di essi è grave.

Potrebbero interessarti anche...