Fatti 12.100 chilometri in bici su 10 paesi del continente africano

L’attore televisivo sudafricano Ivan Zimmerman è arrivato a Città del capo, dopo aver completato un giro in bicicletta di 121 giorni, compiendo un tour di 12.100 chilometri su 10 paesi del continente africano.

Chiamato Tour d’Africa, giunto alla sua XIII edizione, il giro è considerato l’avventura della montagna più lunga e più difficile del mondo, oltre a un test per il corpo e la mente.

I momenti più difficili per l’attore sono stati quando egli ha attraversato il Sudan con 45 gradi Celsius, pedalando in media per 150 – 160 km al giorno. Il più lungo giorno, lo ha trascorso quando ha pedalato per 207 chilometri e il più freddo quando alla temperatura di cinque gradi ha attraversato il deserto egiziano.

Lo ha rivelato lo stesso attore in una dichiarazione televisiva.

Il viaggio dal Cairo (Egitto) a Cape Town (Sudafrica), ha interessato il Sudan, l’Etiopia, il Kenya, la Tanzania, il Malawi, lo Zambia, il Botswana e la Namibia.

L’attore aveva annunciato a novembre, che avrebbe partecipato alla gara.

Veronica Pivetti nuova testimonial femminile nella lotta contro la violenza sulle donne, conduce la trasmissione Amore Criminale su
Sarà a dir poco scintillante il Natale del Valdichiana Outlet Village, caratterizzato da tanti appuntamenti e intrattenimenti.“Il format
La grande festa del 60° Zecchino d’Oro è iniziata con una prima puntata incalzante e divertente. Accanto