Il bambino è più facilmente sonnambulo se lo sono anche i genitori

Filed under Lifestyle, Salute

Un bambino ha tre volte più probabilità di diventare sonnambulo, se uno dei suoi genitori lo è e ha sette volte più probabilità di diventarlo se padre e madre sono entrambi sonnambuli, secondo un nuovo studio scientifico.

Un team di ricercatori canadesi, irlandesi e russi hanno indagato due fenomeni: il sonnambulismo e i terrori notturni.

Il sonnambulismo è un disturbo del sonno. Il soggetto sonnambulo dormendo si alza, cammina e parla. I terrori notturni si verificano all’inizio della notte, soprattutto nei bambini. Sono diversi dagli incubi e si manifestano con crisi, urla nel sonno e stato agitato.

I ricercatori, per giungere alle loro conclusioni, hanno studiato dei dati relativamente ai bambini di età compresa tra un anno e mezzo e 13 anni dal 1999 al 2011. Hanno vagliato le abitudini di sonno dei bambini e quelle dei loro genitori attraverso dei questionari.

You must be logged in to post a comment Login