La Svezia ritira il paracetamolo dai supermercati

L’agenzia del farmaco svedese ha osservato un aumento del 40% delle intossicazioni da quando il paracetamolo è disponibile all’esterno delle farmacie.

Secondo le autorità svedesi, quando i farmaci sono facilmente disponibili, ci può essere un consumo eccessivo, per cui, dal novembre del2015 ci sarà il ritiro del medicinale dai supermercati, sei anni dopo l’autorizzazione del 2009 a vendere questo farmaco fuori dalle farmacie.

Uno studio ha trovato che tra il 2009 e il 2013 il numero di avvelenamenti da paracetamolo è aumentato del 40%.

Il laboratorio farmaceutico GSK, che ha prodotto i farmaci al paracetamolo più venduti in Svezia ha criticato questa decisione, sostenendo che un aumento di casi di avvelenamento di paracetamolo c’era già stato tra il 2000 e il 2005, prima che il prodotto fosse disponibile nei supermercati.

L’ottava edizione del Nordic Film Fest si tiene a Roma da giovedì 2 a domenica 5 maggio.
Tre, le linee della Fall/Winter collection 2017/18: “Original”, “Mesh” e “Petite” Al grido di “Less
Una donna di 30 anni nella città svedese di Uppsala è stata violentata per tre
Dopo molti tentativi infruttuosi, l'Accademia Svedese ha smesso di cercare un contatto con Bob Dylan,