Volkswagen: rendere più economica l’auto elettrica

Volkswagen pare che stia esplorando un nuovo sistema che potrebbe ridurre il costo di produzione delle batterie, uno degli elementi più costosi di un’auto elettrica.

Attualmente, il principale ostacolo al successo dei veicoli elettrici proviene dai costi di produzione: è possibile progettare un’auto con 400 km di autonomia, ma il suo costo non è inferiore ai 70 000 dollari.

La casa automobilistica tedesca ha perciò pensato che, piuttosto di sviluppare una batteria unica per ogni veicolo, di utilizzare la stessa batteria per tutti i modelli del gruppo.

Inoltre, i laboratori della società tedesca starebbero lavorando su un nuovo tipo di batteria agli ioni di litio capaci di contenere fino a 5 volte più energia rispetto a quelli attualmente utilizzati.

The Volkswagen I.D. R Pikes Peak in full livery testing in
Volkswagen, la casa automobilistica tedesca, molto nota anche per le sue auto dei anni 60
Si è parlato molto dello scandalo Volskwagen che ha causato ripercussioni su tutto il settore
Ora Volkswagen permette di fare gli ordini per la sua nuova "Caddy Beach", l'auto che