La meditazione è efficace quanto gli antidepressivi

Al fine di evitare quelle ricadute, che molto comuni nelle persone che soffrono di depressione, un nuovo studio, pubblicato sul giornale medico ‘Lancet’, dice che può essere utile l’uso della meditazione, in alternativa ai trattamenti tradizionali.

Un gruppo di ricercatori britannici ha cercato di verificare parallelamente gli effetti della meditazione e degli antidepressivi su 424 pazienti che avevano sofferto in passato di almeno tre episodi di depressione maggiore.

I pazienti sono stati trattati con i due metodi, con la meditazione e con gli antidepressivi, e si è scoperto che alla fine di uno studio durato più di due anni i due trattamenti erano parimenti positivi per evitare o ritardare le recidive.

La meditazione potrebbe costituire un’alternativa per gli intolleranti al trattamento antidepressivo, secondo gli scienziati.

La tecnica della meditazione cognitiva potrebbe ridurre significativamente il rischio di ricaduta nelle persone a rischio di depressione.

Potrebbero interessarti anche...