Britney Spears manda a quel paese il fan che le urla “grassona”

Britney Spears non le ha mandate a dire e ha risposto a tono dal palco a un fan, che, mercoledì l’aveva fischiata e le aveva urlato “grassona” al Planet Hollywood Hotel & Casino di Las Vegas.

La cantante 33enne ha mandato tranquillamente a quel paese l’uomo, poi ha iniziato a cantare ‘Till The World Ends’ come se nulla fosse accaduto.

Britney, che è stata accusata di mimare le sue canzoni sul palco, ora ha garantito ai fan di aver sicuramente il suo microfono acceso, con questa sua risposta al fan, resa nota da un video amatoriale pubblicato su Instagram.

Il manager dell’artista, Larry Rudolph aveva rivelato in un’intervista, lo scorso anno, che Britney mima talora alcuni suoi pezzi sul palco perché è praticamente impossibile cantare tutto il tempo e fare quello che fa lei.

Britney Spears a Las Vegas si è esibita nello show ‘Piece of Me’.

L’ heavy metal della Strana Officina di scena sabato 16 novembre a Cagliari  per l’unica
Tra arte, musica e spiagge d’incanto... L’ Avana si è fatta ancora più bella per festeggiare i
foto Mirko Sgalla Al Teatro delle Muse di Ancona venerdì scorso,
Obesità. Disabilità fisica. Chi vive queste condizioni, in un mondo votato alla bellezza e alla