Morto a 74 anni Percy Sledge, re del soul e dell’R&B

Il cantante Percy Sledge, diventato famoso in tutto il mondo con la canzone ‘When a man loves a women’, in cima alle classifiche nel 1966, è morto a causa di un cancro al fegato, martedì, a Baton Rouge, Los Angeles. Aveva 74 anni.

Il suo agente Steve Green, ha detto che l’artista, nativo di Leighton, in Alabama, è deceduto dopo aver combattuto una lunga battaglia contro il cancro e aver subito un’operazione nel 2014, dopo che gli era stata diagnosticata la malattia.

Dopo aver raccolto cotone e lavorato come inserviente in un ospedale, era diventato famoso nel 1966, dopo che un paziente lo aveva presentato al produttore discografico Quin Ivy.

Grande artista del soul e dell’R&B si era formato cantando nel coro gospel della sua città.

‘When a man loves a women’, era stata la risposta a una donna che lo aveva lasciato per un altro uomo.

foto Mirko Sgalla Al Teatro delle Muse di Ancona venerdì scorso,
Obesità. Disabilità fisica. Chi vive queste condizioni, in un mondo votato alla bellezza e alla
Una nuova ricerca fatta nell'University of Calgary's Hotchkiss Brain Institute (HBI) ha scoperto un meccanismo