La mano bionica che si impianta senza intervento chirurgico

Una mano bionica, che si controlla col pensiero è stata messa a punto dall’istituto di Biorobotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

L’arto, che si impianta senza operazione chirurgica, è flessibile e permettere di essere utilizzato per i normali movimenti della vita quotidiana.

Studiato da alcuni designer, è anche un arto da esibire e non da nascondere, come ha detto il coordinatore del progetto, Christian Cipriani.

Realizzata nell’ambito del progetto ‘My Hand’, finanziato dal ministero per l’Istruzione, la mano, che sfrutta un meccanismo hi-tech che si trova al suo interno con tre motori, potrà essere sperimentata entro un mese su dei volontari disposti a provarla.

Leggera e meno costosa di un normale arto artificiale, la mano permette di afferrare anche gli oggetti più fini, come un foglio di carta.

Il Grand Hotel Excelsior Vittoria, storico hotel di Sorrento e simbolo dell’ospitalità italiana di alto livello,
Diagnosticare il morbo di Parkinson precocemente o monitorare la malattia, nel suo inevitabile progredire e
Un teratoma cistico nel collo rischiava di uccidere una bambina non ancora nata. Con un
Anche un Robot Penis, ossia una protesi per ridare funzionalità all'organo sessuale maschile, tra i