Scoperti i batteri che producono la puzza di sudore

Sarebbero i batteri chiamati Staphylococcus hominis a determinare il cattivo odore del sudore. A dirlo i ricercatori inglesi dell’Università di York, che hanno fatto uno studio presentato durante l’annuale convegno della Società di Microbiologia Molecolare a Birmingham.

Alcuni di questi batteri vivono nel vostro microbioma ascellare e sono di origine genetica. Questo spiegherebbe perché alcune persone emanano più cattivo odore delle altre.

Gli scienziati Daniel Bawdon e Thomas Gavin dell’Università di York, insieme a James Gordon e Diana Cox della Unilever, hanno detto, presentando la loro ricerca: “E’ la prima volta che riusciamo a vedere così in profondità e nel dettaglio la biologia di questo processo”.

I ricercatori non hanno solo trovato nel sudore ascellare solo lo Staphylococcus hominis, ma anche due altre specie di stafilococco che producono i batteri thioalcohols, responsabili del cattivo odore.

“La maggior parte dei batteri non produce cattivo odore, solo un certo numero limitato di questa specie di batteri sembra crei questa reazione biochimica” maleodorante, ha spiegato Bawdon.

Ora i ricercatori stanno cercando di mettere a punto dei nuovi prodotti in grado di agire proprio sul processo chimico che causa il cattivo odore.

Attualmente i deodoranti e gli antitraspiranti possono solo impedire la sudorazione temporaneamente e mascherare il cattivo odore con altri profumi. Un prodotto capace di agire sulla produzione dei thioalcohol potrebbe invece essere molto efficace contro la puzza di sudore.

Potrebbero interessarti anche...