Microsoft impiegherà delle persone autistiche

La scorsa settimana Microsoft ha approfittato della Giornata mondiale di sensibilizzazione sull’autismo per annunciare il lancio di un programma pilota. Gli obiettivi di quest’ultimo sono quelli di impiegare a tempo pieno delle persone autistiche, a Redmond negli Stati Uniti, dove sta il quartier generale del gruppo.

Questo programma pilota avrà inizio dal mese di maggio prossimo.

“Le persone con autismo ci porteranno le forze di cui abbiamo bisogno” ha scritto Mary Ellen Smith, vicepresidente di Worldwide Operations della Microsoft, madre di un bambino autistico.

Il programma pilota sarà condotto in collaborazione con la compagnia danese Specialsterne.

Microsoft ha annunciato ieri che acquisterà il social network LinkedIn  per circa 26,2 milioni dollari.
La Commissione europea martedì insieme a Microsoft, Google, YouTube e Facebook ha presentato un codice
Con l'approssimarsi della scadenza dell'aggiornamento gratuito a Windows 10, molti utenti si sono lamentati perché