Daniel Craig: interrotte le riprese di ‘Spectre’ per l’operazione al ginocchio

Filed under Intrattenimento

L’attore Daniel Craig è stato operato a un ginocchio dopo un infortunio avuto durante le riprese del nuovo film ‘Spectre’.

La chirurgia artroscopica affrontata, per guarire i danni al ginocchio riportati durante le riprese di una scena d’azione, dovrebbe comunque rimettere presto in piedi l’attore, che il 22 aprile dovrà ripresentarsi sul set, negli studi di Pinewood nel Regno Unito.

Craig si era infortunato al ginocchio quando stava girando una scena nelle Alpi austriache, nel gennaio scorso.

L’infortunio era peggiorato in febbraio nelle riprese di una scena, negli studi di Londra.

Quando, poi, l’attore si è trasferito in Messico per proseguire il piano di produzione, ha deciso di approfittare delle vacanze pasquali per operarsi ed evitare mali maggiori.

Mentre l’attore recupera, intanto, il regista Sam Mendes ha deciso di lavorare a quelle scene in cui l”agente 007′ non è presente.

L’uscita nei cinema di “Spectre”, in cui Daniel Craig, per la quarta volta sul grande schermo interpreta l’agente segreto 007 al servizio di Sua Maestà, è prevista per novembre.

You must be logged in to post a comment Login