Un hacker russo ha trovato un bug su YouTube

Sulla piattaforma ‘YouTube’ del gigante della rete Google è stato scoperto un errore questa settimana. Un difetto pericoloso che avrebbe potuto permettere a chiunque di eliminare tutti i video. Fortunatamente, Google è stato in grado di risolvere il problema rapidamente grazie a un hacker in buona fede.

Il 28 marzo, un hacker russo ha scoperto su ‘YouTube’ il difetto.

L’hacker che si chiama Kamil Hismatullin ha immediatamente avvertito Google.

Il gigante del Web non ha aspettato molto tempo e ha subito corretto il difetto dopo essere stato allertato dallo sviluppatore.

Google ha offerto all’hacker solo 5000 dollari, una somma che, secondo alcuni, è molto bassa per una scoperta così importante.

Potrebbero interessarti anche...