Scrivere a mano aiuta lo sviluppo cerebrale dei bambini

Il neuroscienziato cognitivo e professore dell’Università di Bloomington (Stati Uniti), Karin James ha detto che è molto importante per lo sviluppo cerebrale dei bambini continuare che imparino a scrivere a mano.

La scrittura a mano è utile per “preparare il cervello a un sistema di apprendimento che facilita la lettura, quando i bambini arriveranno in quella fase”.

“La fretta che c’è in alcune parti del mondo di introdurre i computer nelle scuole in età precoce” non è buona, ha spiegato l’esperto.

La scrittura a mano migliora la capacità di risolvere i problemi e aiuta a pensare criticamente. Inoltre, essa permette una migliore fissazione della conoscenza e stimola la creatività e la capacità espressiva.

Karin James per giungere alla sua conclusione ha effettuato uno studio su dei bambini, divisi in due gruppi: un gruppo ha imparato a scrivere a mano, l’altro ha imparato utilizzando una tastiera.

E’ stata anche valutata l’attività del cervello e il modo in cui essa cambiava durante il processo di familiarizzare con le lettere dell’alfabeto, tramite la risonanza magnetica.

Microsoft ha annunciato di aver stipulato un accordo definitivo per acquisire SwiftKey, la startup londinese,
Un bug presente nella tastiera preinstallata SwiftKey del Samsung Galaxy S6 e di altri smartphone
Dall'inizio del 2016, i bambini della scuola primaria in Finlandia impareranno prima del corsivo a