Miley Cyrus non sarà al festival del porno

Il cortometraggio sadomaso con Miley Cyrus, “Tongue Tied” (Lingua legata), che doveva essere nel prossimo Festival del porno di New York è stato rimosso.

La cantante ha detto che non avrebbe partecipato al festival e il suo nome è stato rimosso dalla scaletta.

“Miley era orgogliosa di fare un film con il noto regista Quentin Jones”, ha detto un portavoce della cantante, aggiungendo che né lei né Quentin saranno in questo festival.

Gli organizzatori del festival hanno fatto sapere di essere delusi. Speravano che il film, al fianco di quelli di altri artisti, avrebbe contribuito a creare un discorso più ampio intorno ad arte, sessualità, sesso e pornografia.

Il prossimo festival del porno di New York avrà luogo a Brooklyn dal 27 febbraio prossimo all’1 marzo.

Il pasto in viaggio? Per scelta alimentare o motivi di salute purché sia “senza glutine”!
L’artigianalità del Made in Italy ha fatto scuola nella Grande Mela: il 17 e 18
Amore, famiglia, salute...e, indubbiamente, un buon lavoro! Questi i capisaldi della felicità secondo gli italiani,
NYC & Company, ente del turismo di New York City, presenta la nuova edizione dellaNYC