Iniziare a bere presto vuol dire diventare grandi bevitori da adulti

Bere-alcol-da-giovani
Se un un individuo ha cominciato a consumare presto dell’alcol nella vita, rischia di più degli altri di diventare un grande consumatore di alcolici e di avere più problemi degli altri da adulto.

A questa conclusione è giunto uno studio fatto nell’Università di Washington e pubblicato sul Clinical & Experimental Research.

La ricerca, che aveva il fine di indagare sul fenomeno moderno del binge drinking, dice che, chi ha iniziato a bere prima dei 21 anni è più incline poi, nella vita, a bere eccessivamente.

Iniziare a bere presto porterebbe, in molti casi, i bevitori precoci ad avere più problemi degli altri nella vita adulta.

Lo studio ha cercato di indagare sul Binge drinking, l’abitudine di ubriacarsi fino allo stordimento in occasione delle feste, dei fine settimana o di singole serate trascorse nei locali.

E’ un comportamento molto popolare tra i giovani, soprattutto tra gli studenti.

Bere un po' di alcol aiuta, più che fare esercizio fisico, le persone anziane, permettendo
Secondo Save the Children, in Italia, 1 milione e 131 mila minori vivono in povertà
L'aspettativa di vita globale è aumentata, ma non si vive in buona salute, in vecchiaia.
I ricercatori dell'Università di Rochester hanno sviluppato un'applicazione che può analizzare i selfie video e

Lascia un commento