Un terzo della popolazione mondiale è in sovrappeso o è obesa

I costi sociali del sovrappeso e dell’obesità sono uguali a quelli del fumo o dei conflitti armati di tutto il mondo.

Quasi un terzo della popolazione mondiale è ora in sovrappeso o obesa, secondo un rapporto del McKinsey Global Institute.

Attualmente, ci sono più di 2,1 miliardi di persone nel mondo, quasi il 30% della popolazione mondiale, in sovrappeso o obesa e queste cifre potrebbero aumentare dopo il 2030, secondo lo studio.

La ricerca prevede che almeno la metà della popolazione adulta mondiale sarà in sovrappeso o obesa entro il 2030 e chiede una risposta”coordinata” dei governi, dei rivenditori e dei produttori di alimenti e bevande.

Solo riducendo i livelli di obesità, portandoli a quelli del 1993, quando solo il 15% della popolazione era obeso, si eviterebbero 5 milioni di casi di malattia.

L’obesità causa circa il 5% di tutti i decessi nel mondo e ha un impatto negativo sull’economia globale.

Limitare l'assunzione di cibo ai pasti o praticare il digiuno intermittente, può aiutare le persone
Le noci possono aiutare ad evitare l'aumento di peso, nonostante siano ricche di calorie. Esse
Il sovrappeso e l'obesità portano migliaia di persone a iniziare una dieta e a fare
Un nuovo studio pubblicato dal Center for Nutrition Research dell'Illinois Institute of Technology, negli Usa,