La ninna nanna di un padre per il bimbo morente

Sta commuovendo il mondo il video diventato subito virale in Internet, di un papà che canta una triste ninna nanna al figlio morente, sulle note di “Blackbird” dei Beatles.

Il piccino, nato prematuro da una madre deceduta in gravidanza, è morto il 12 novembre scorso, dopo soli quattro giorni di vita.

Il papa del neonato, Chris Picco ha cantato il motivo a suo figlio morente, nato 24 settimane prima del previsto nel Loma Linda University Medical Center, in California.

Nel video, si vede l’uomo accanto a una incubatrice che strimpella la chitarra e fa al piccolo, chiamato Lennon, una serenata.

La madre di Lennon, moglie di Picco, Ashley, era scomparsa improvvisamente all’età di 30 anni.

La storia è stata condivisa in Rete dal padre del bambino, che dopo la morte di Lennon ha scritto: “Sua madre sarebbe stata così incredibilmente felice di prenderlo in braccio, toccarlo e cantare per lui, come ho avuto il privilegio di fare io. Non ci sono parole”.

“Ashley spesso sentiva Lennon muoversi con la musica, così ho portato la mia chitarra per un piccolo concerto. Continuate a pregare per il mio prezioso piccolo ragazzo”, aveva anche spiegato Chris Picco, su Facebook, condividendo la triste vicenda, che prima gli ha portato via la donna che amava e poi il figlioletto neonato.

Naturalmente la serenata al bimbo morente è stata condivisa dall’addolorato papà su YouTube, col video diventato subito virale.

E’ forse una delle cose più strazianti che si possono trovare in Rete.

IL VIDEO:

La società italiana, specializzata nella gestione dei contenuti audio e video, provvederà a costruire un
Estate da ricordare al SettemariClub Alonissos Beach per la straordinaria apparizione di un cucciolo di foca monaca
Beyoncé ha, per la seconda volta, assicurato un suo spettacolo al Coachella Festival (a Indio,
In occasione della Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi Indifesa, Terre des Hommes lancia i risultati dell’indagine effettuata