Papa Francesco farò installare delle docce per le persone senza fissa dimora

Papa Francesco ha ordinato di installare tre docce dentro i bagni esistenti sotto le colonne della basilica di San Pietro, per permettere ai senzatetto che dormono nelle vicinanze del Vaticano di lavarsi e cambiarsi.

Tutto questo, il Pontefice l’ha deciso dopo che il suo elemosiniere gli ha detto che nelle vicinanze del Vaticano ci sono molti senza tetto.

L’uomo ha spiegato la situazione al Papa, dopo che ha portato a pranzo un senzatetto, il quale gli ha spiegato che a Roma si trova sempre qualcosa da mangiare, ma mancano i posti per potersi lavare, dato che alla Caritas ci sono delle docce, ma…sono sempre piene.

Dopo aver conosciuto questa situazione, il Papa ha così autorizzato la costruzione di tre docce all’interno dei bagni solitamente utilizzati dai pellegrini, che inizieranno a essere installate il 17 novembre.

Inoltre, Papa Francesco starebbe finanziando anche la costruzione di bagni e docce in alcune parrocchie romane.

Il Vaticano sta pure progettando di far collaborare gli studenti delle scuole per parrucchieri, per permettere di tagliare i capelli e la barba ai senzatetto che vivono in prossimità del Vaticano.

In occasione della canonizzazione di madre Teresa, papa Francesco ha invitato 1500 poveri a pranzo.
Madre Teresa di Calcutta sarà canonizzata e diventerà una santa della Chiesa cattolica durante una
Papa Francesco ha detto domenica di seguire "con profonda attenzione" i lavori della Conferenza COP21
Papa Francesco lunedì ha lasciato Bangui per Roma, alla fine di un tour in Africa