Le persone estroverse, calme e rilassate si ammalano di meno

Le persone che sono estroverse, calme e rilassate hanno meno probabilità di sviluppare un ictus, l’artrite e il diabete, secondo un nuovo studio.

Al contrario, coloro che sono in ansia, irritabili, nevrotici e inclini alla malinconia hanno più probabilità di essere colpite da queste malattie.

Lo studio, condotto da alcuni scienziati degli USA e del Canada, ha trovato una forte correlazione tra i diversi tipi di personalità e lo stato di salute.

Fatta su 6.904 partecipanti dell’età media di 68 anni dai ricercatori della Washington University in St Louis e della Carleton University, a Ottawa, la ricerca nei partecipanti, all’inizio dello studio, ha preso in esame 5 caratteristiche: apertura a nuove esperienze, estroversione, diligenza, condiscendenza e nevrosi.

Quattro anni dopo, i ricercatori hanno visto che le persone calme erano state meno colpite da ictus, artrite, ipertensione, malattie cardiache e polmonari, diabete.

Sorprendentemente, nessuna caratteristica della personalità era correlata con il cancro, che è una delle principali cause di morbilità e mortalità in tutto il mondo.

Le persone possono essere classificate in quattro tipi di personalità di base: ottimisti, pessimisti, fidati
La relazione con lo smartphone può rivelare molto sulla personalità, dice uno studio recentemente pubblicato
Ogni tweet contiene solo 140 caratteri, ma può rivelare alcuni lati ben nascosti della personalità