L’ebola ha ucciso 4.922 persone, secondo l’Oms

L’epidemia di ebola ha ucciso 4.922 persone, su un totale di 10.141 infettati, secondo l’ultimo bilancio dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), diffuso sabato 25 ottobre.

In totale, otto paesi sono stati colpiti dall’epidemia. Tuttavia, i casi si sono concentrati in Liberia, Sierra Leone e Guinea, nell’Africa occidentale, anche se Spagna, Stati Uniti, Mali, Senegal e Nigeria sono stati colpiti da casi sporadici.

Senegal e Nigeria, tuttavia, sono stati dichiarati indenni dalla malattia, rispettivamente il 17 e il 19 ottobre.

In Guinea, Liberia e Sierra Leone, la trasmissione del virus è ancora intensa.

Potrebbero interessarti anche...