Google ha acquistato Lift Labs, produce posate per i malati di Parkinson

Filed under Tecnologia

Google ha acquistato la società Lift Labs che sviluppa posate destinate a persone con malattia di Parkinson, ad esempio un cucchiaio che compensa i tremori.

ll cucchiaio intelligente Liftware ha molti sensori che rilevano i tremori dalla mano del paziente, i quali sono poi analizzati e compensati da un movimento del manico che stabilizza il cucchiaio e il relativo contenuto.

Venduto a 295 dollari, questo cucchiaio permette di stabilizzare il gesto del paziente per oltre il 70%.

L’acquisto di Lift Labs è stato annunciato da Google X, il 10 settembre, ma non è stato specificato l’importo dell’affare.

You must be logged in to post a comment Login