Mangi troppo? E’ colpa della chimica cerebrale

Un nuovo studio pubblicato su ‘Molecular Psychiatry’ ha trovato che le persone obese che mangiano troppo cibo, hanno una diversa chimica del cervello rispetto alle altre.

Lo studio, fatto nel National Institute of Diabetes and Digestive and Kidney Disease degli Stati Uniti, ha coinvolto 43 uomini e donne con diverse quantità di grasso corporeo.

I ricercatori hanno seguito i volontari nel mangiare, dormire, fare attività…sottoponendoli a un questionario dettagliato e delle tomografie a emissione di positroni o PET.

E’ emerso che le persone obese tendono ad avere una maggiore attività della dopamina nella regione del cervello che controlla l’abitudine e meno attività nella regione del cervello che controlla la ricompensa.

Potrebbero interessarti anche...