Una bambina su dieci nel mondo ha subito violenza

Una bambina su dieci in tutto il mondo ha subito violenza, secondo un rapporto dell’Unicef.

In una relazione di 206 pagine, fatta raccogliendo i dati di 190 paesi, l’Unicef dice che circa 120 milioni di bambine o ragazze al di sotto dei 20 anni ha subito abusi psicologici o fisici.

In nazioni come la Repubblica democratica del Congo e la Guinea equatoriale, la violenza raggiunge il 70%.

In 58 paesi, il 17% dei bambini soffre per “gravi forme di punizione fisica”, un livello che raggiunge il 40% in paesi come il Ciad, l’Egitto e lo Yemen.

Quasi la metà di tutte le ragazze adolescenti tra i 15 e i 19 anni ritiene normale che un marito picchi la moglie in determinate circostanze. Tale percentuale sale all’80% in paesi come l’Afghanistan, la Guinea, la Giordania, il Mali e il Timor est.

Sistematicamente uno su tre studenti nel mondo a 13 – 15 anni subisce atti di bullismo.

Potrebbero interessarti anche...