Hacker viola gli archivi iCloud delle dive: Jennifer Lawrence promette battaglia

Filed under Intrattenimento, Tecnologia

Delle immagini rubate di alcune star americane riprese nude, tra cui quelle dell’attrice Jennifer Lawrence e della cantante Rihanna, sono circolate domenica 31 agosto sui social network.

Pare che le foto siano state rubate dagli hacker sugli account iCloud violati delle star.

Tra le vittime degli hacker anche Avril Lavigne, Amber Heard, Gabrielle Union, Hayden Panettiere, Hope Solo, Hillary Duff, Jenny McCarthy, Kaley Cuoco, Kate Upton, Kate Bosworth, Keke Palmer e Kim Kardashian.

“E ‘così inquietante e sgradevole vedere come le persone possano impossessarsi della tua vita privata”, ha scritto Jennifer Lawrence in un tweet.

L’agente dell’attrice, intanto, ha annunciato azioni legali.

“Questa è una flagrante violazione della privacy. Le autorità perseguiranno chiunque posterà le immagini rubate”, ha fatto sapere il portavoce di Jennifer Lawrence.

Tra le cose trafugate anche alcuni video.

Le immagini potrebbero essere state rubate tramite la vulnerabilità di Find my iPhone, che avrebbe consentito all’hacker di trovare le password iCloud delle vittime.

Apple è corsa subito ai ripari correggendo la vulnerabilità, ma l’hacker potrebbe aver agito anche su altri sistemi di archiviazione di foto e soprattutto di video.

You must be logged in to post a comment Login